Pointer Inglese - caccia - cane da ferma inglese - LaDoppietta

Vai ai contenuti

Menu principale:

POINTER INGLESE
GRUPPO 7 - CANI DA FERMA

cane da caccia pointer ingleseIl nome pointer deriva dal temine anglosassone point (puntare), atteggiamento con il quale il cane durante la ferma rivela la presenza del selvatico. Il pointer presenta la caratteristica di una ferma spettacolare arrestando paralizzato la sua arrembante corsa e trasformandosi in una statua.

Il pointer è una grande cane da caccia, con una passione innata per l'attività venatorio, capace di andare a caccia anche con uno sconosciuto.

Il pointer è frutto di un elevato numero di incroci ma il risultato è indubbiamente una straordinaria macchina da caccia. Presenta un olfatto finissimo e si adatta perfettamente alla caccia alla beccaccia ed ai galliformi.                                        
Il pointer ha una elevata capacità motoria che lo posta a prediligere grandi spazi sui su cui poter scaricare la sua cerca ampia, veloce ed efficace. Perciò non è troppo adatto a terreni ricchi di vegetazione e o particolarmente impervi dove anche il cacciatore ha difficoltà a tenere il contatto con il cane.                                        

Il pointer è un anche che brucia molte energie per cui nel periodo venatorio la sua alimentazione deve essere ricca di carne e vitamine. Durante la stagione del riposo l'alimentazione del   pointer deve essere molto più leggera.
Altezza: da 55 a 62 i maschi
Peso: da 20 a 30 kg.
Mantello: pelo corto, bianco e arancio, bianco e nero, fegato e nero.
Orecchie: aderenti alla testa
Coda: portata a livello del corpo
GALLERY FOTOGRAFICA
Club di razza: POINTER CLUB ITALIA   sito internet: www.pointerclubitaliano.com

Quanto ne sai della salute del tuo cane??? Ecco l'occasione per imparare di più!!

Manuale Pratico di Veterinaria VenatoriaIl Manuale Pratico di Veterinaria Venatoria è stato scritto al fine di essere un utile strumento per il cacciatore sia nella cura quotidiana del proprio cane, sia nella gestione delle piccole e grandi emergenze che possono accadere al proprio ausiliare nella usuale pratica venatoria.

Un manuale snello, intuitivo, di facile e rapida consultazione che permetterà di approfondire la conoscenza del proprio animale, per alimentarlo correttamente, seguirne la gravidanza e il parto, effettuare la predisposizione del canile, affrontare l'attività venatoria e i cambi di stagione.

E poi tutto quello che un proprietario deve sapere sulle malattie più comuni, su incidenti come ferire e fratture, insidie quali il caldo e i forasacchi. Foto e attente descrizioni ci guideranno passo passo nelle piccole operazioni mediche come effettuare correttamente un'iniezione o somministrare una compressa..

Scritto da un veterinario che vive e lavora con i cani da caccia, questo manuale è destinato a tutti coloro che, in modo semplice e pratico, vogliono potersi accostare alle esigenze dell'animale in modo più sereno e competente, senza mai dimenticare che, ovviamente, il proprio veterinario di fiducia deve restare sempre, e in ogni caso, il primo riferimento.


PUOI ACQUISTARLO
ADESSO SU





 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu