Germano Reale Marzaiola Codone Fischione Mestolone Canapiglia Alzavola Moretta Moriglione Pavoncella Piviere dorato Beccaccia Beccaccino Frullino Chiurlo Pittima reale Pittima minore Pettegola Combattente Colombaccio Tortora Gallo Cedrone Gallo forcello o fagiano di monte Pernice Bianca Francolino di Monte Fagiano Starna Pernice Rossa Coturnice Pernice Sarda Quaglia Colino della Virginia Tordo Bottaccio Tordo Sassello Cesena Merlo Storno Fringuello Peppola Taccola Corvo Cornacchia Cornacchia grigia Ghiandaia Gazza Porciglione Gallinella d'acqua Folaga
 
La caccia e cacciatori fauna e selvaggina calibro 16 fucile da caccia caccia e selvaggina fucili e cartucce da caccia

Fucile e cartuccia per il fagiano  

     
 
Armerie Gestione ambientale
Racconti di caccia La caccia in cucina
Barzellette Veterinaria
Link sulla caccia Allevamento fauna
 
     
HOME PAGE | Cani da caccia | Fucili da caccia | Cartucce da caccia | Selvaggina | Balistica venatoria | Leggi sulla caccia | Fucili e cartucce per.. | Licenza di caccia | Azienda della settimana  |  Contatti

FUCILE E CARTUCCIA PER IL FAGIANO

Il fagiano è probabilmente la specie di uccello stanziale più cacciata. In Italia il fagiano si caccia principalmente con il cane da ferma anche se in alcune riserve "vecchia maniera" ancora si organizzano cacce stile inglese in battuta dove il fucile è rigorosamente "la classica doppietta".

La scelta del fucile

La scelta più corretta del tipo di fucile da opporre al fagiano, è fortemente dipendente dalle modalità con la quale si intende cacciarlo.

Cacciare il fagiano in zone boscose costringe il cacciatore imporsi metodi di caccia e dotarsi di relativi attrezzi del mestiere (cartucce e fucile), diversi da una caccia effettuata in luoghi aperti composti di prati o brughiere. In questi casi le distanze di tiro, le capacità elusive del selvatico, gli affaticamenti del cacciatore sono diversi tra loro e ancor di più dalle cacce in battuta alla posta.

La caccia nel folto bosco prevede un fucile calibro 12, possibilmente leggero e dotato di canne corte (60 cm.) con ridotta strozzatura o assente I tiri in questo circostanze sono corti, immediati e l'efficacia balistica dell'arma e della cartuccia vengono fortemente contrastate dal fogliame. Per questo motivo un'arma corta, dal facile brandeggio, che generi una rosa sufficientemente aperta in modo da compensare l'impossibilità di realizzare una mira impostata.

Tra i fucili basculanti la doppietta è fucile d'elezione per l'immediatezza del tiro ma anche il sovrapposto per la sua stabilità nel tiro è ottimo.

Probabilmente i fucili semiautomatici garantendo un colpo in più possono permettere di saturare "lo spazio aereo" della sagoma ed essere ritenuti migliori.

In questo tipo di caccia forse l'unica arma da non consigliare è la doppietta a cani esterni per l'evidente rischio di far agganciare i cani con frequenza sugli arbusti.  Il calibro 20 non è troppo indicato anche se leggero perché ha una maggiore necessità di essere mirato con precisione.

Se la caccia al fagiano si svolge in terreni aperti si rischia spesso di trovarsi nelle condizioni di effettuare tiri a lunga distanza, utilizzando di conseguenza cartucce abbastanza potenti. Di conseguenza le armi utilizzate (doppietta, sovrapposto, semiautomatico) devono avere canne di 70 - 71 cm. con strozzatura 2 stelle nell'automatico e 1/3 nei fucili basculanti.

A volte nella caccia vagante al fagiano si utilizzano fucili calibro 20 per la necessità di portarsi in giro un peso minore, magari per tuta la giornata. In realtà il problema è superato poiché negli anni le aziende armiere hanno prodotto calibro 12 sempre più leggeri.

I fucili utilizzati nelle cacce alla posta devono essere rigorosamente calibro 12 con canne lunghe e strozzate e di adeguata pesantezza per la necessità di esplodere colpi con cartucce potenti adatte a tiri lunghi.

Occorre inoltre valutare l'effetto del rinculo che si genera con cariche magnum, il cui effetto è particolarmente evidente su fucili da caccia diretti, quali sovrapposti e doppiette. L'effetto rinculo è invece abbastanza ammortizzato dai fucili semiautomatici a sottrazione di gas, che sono da preferire anche per avere il terzo colpo a disposizione.

Nella caccia vagante con o senza cane lungo i canneti  la scelta del fucile è rilevante poiché le distanze di tiro non sono mai eccessive e l'imbracciata è veloce; anzi sono preferibili fucili leggeri e non magnum.

Il calibro del fucile da caccia, rigorosamente il 12 poiché il 20 anche se magnum non raggiunge le potenzialità necessarie sui tiri a lunga distanza.

La scelta della cartuccia

Se si utilizza un fucile mediamente strozzato e leggero cacciando in bosco le cartucce adatte sono quelle a carica di 28 - 30 gr. con piombo  7 o 6.

A volte qualcuno utilizza cartucce dispersanti per compensare le difficoltà di puntamento che si verificano all'interno del bosco. Se i tiri avvengono all'aperto e sono ragionevolmente lunghi si possono utilizzare cartucce da 33 fino a 36 grammi e in alcuni casi in fucili sufficientemente pesanti si possono utilizzare le baby magnum di 42 grammi.

 


 

 

Aziende e Associazioni per la CACCIA

armi munizioni  abbigliamento  calzature 
accessori caccia e tiro accessori armi  accessori selvaggina buffetteria
coltelleria ottiche allevamenti cani allevamenti selvaggina
igiene e salute del cane arte e caccia gadget falconeria
arceria video di caccia eventi e manifestazioni ag. viaggi venatori
riserve per la caccia privata riserve di caccia estere addestratori associazioni venatorie
ass. e club cinofili            
 

Diana
Sentieri di caccia
Cacciare a palla
Armi Magazine
Coltelli
Cinghiale International
Beccacce che passione
Lame d'autore
Cani da ferma e da cerca
Cani da seguita
 

Germano Reale Marzaiola Codone Fischione Mestolone Canapiglia Alzavola Moretta Moriglione Pavoncella Piviere dorato Beccaccia Beccaccino Frullino Chiurlo Pittima reale Pittima minore Pettegola Combattente Colombaccio Tortora Gallo Cedrone Gallo forcello o fagiano di monte Pernice Bianca Francolino di Monte Fagiano Starna Pernice Rossa Coturnice Pernice Sarda Quaglia Colino della Virginia Tordo Bottaccio Tordo Sassello Cesena Merlo Storno Fringuello Peppola Taccola Corvo Cornacchia Cornacchia grigia Ghiandaia Gazza Porciglione Gallinella d'acqua Folaga

 

 
LA DOPPIETTA è un marchio: Fierashop S.r.l. Piazza Libertà 26 - 06061 Castiglione del Lago (PG) - P. IVA 02968460549
Per informazioni scrivere a: wm@ladoppietta.it