free html templates

FAUNA SELVATICA

FRANCOLINO DI MONTE


IL PICCOLO TETRAONIDE ALPINO

IL FRANCOLINO DI MONTE

francolino di monte caccia stanziale

CLASSE - Uccelli
ORDINE - Galliformi
FAMIGLIA - Tetraonidi
NOME SCIENTIFICO - Tetrastes Bonasia

Distribuzione del Francolino di monte

Il francolino di monte è un galliforme limitatamente erratico. Lo si può trovare nelle Alpi e nelle Prealpi centro orientali mentre non lo si trova più nell'area occidentale. 

Caratteri distintivi del Francolino di monte 

Il francolino di monte è la specie più piccola dei tetraonidi. la sua lunghezza è di 32-37 cm per un peso variabile tra i 370 e i 450 grammi. Il suo dimorfismo sessuale è ridotto con un colore generale marrone rossastro con dorso più scuro e petto più chiaro. 

Le zampe del francolino di monte sono ricoperte da piume fino ai 3/4 e ledita sono pettinate da piccole strutture squamiformi. I giovani nati nel periodo di settembre assumono una colorazione simile agli adulti. 

Habitat del Francolino di monte

L'habitat del francolino di monte comprende una fascia che va dai 600 a i 1300 s.l.m.. Generalmente predilige i boschi di latifoglie costituiti da faggio, carpino, ontano, betulla. Lo si può comunque trovare anche nei boschi di conifere se in presenza di sottobosco. Le sue esigenze vitali necessitano anche di radure erbose nelle quali pascola.

Biologia del Francolino di monte

In ottobre la maggior parte dei giovani dell'anno di francolino di monte si formato in coppie e ricercano un nuovo territorio che sarà difeso sia dal maschio che dalla femmina. Il territorio ha un estensione di circa 10-20 ettari, territorio che in particolare il maschio difende tenacemente.

In aprile il maschio comincia il corteggiamento che si concretizza con l'accoppiamento e la successiva deposizione di 6-12 uova in un rozzo nido realizzato nel sottobosco. Le uova vengono covate per 22 23 giorni dalla femmina del francolino di monte.

La femmina provvede alla crescita dei piccoli mentre il maschio si occupa di difendere il territorio da soggetti maschi della sua specie. Pur avendo un territorio vasto la coppia del francolino di monte ne frequenta con assiduità solo una parte.

Alimentazione del Francolino di monte

L'alimentazione del francolino di monte comprende germogli di leguminose foraggiere, apici vegetativi, frutti selvatici quali mirtilli, sambuco, more. L'alimentazione del pulcino è più ricca di proteine cibandosi anche di insetti, larve, lombrichi e piccoli molluschi.

Quanto ne sai del fucile da caccia???
Vuoi saperne di più su canna liscia e rigata?
COME NASCE IL FUCILE DA CACCIA E DA TIRO

manuale pratico di veterinaria venatoria

Come nasce un fucile, con quali logiche e quali materiali. Le diverse filosofie produttive in USA ed Europa. I parametri essenziali per farci sparare meglio, pieghe, deviazioni, picth spiegate dal calcista. I criteri più logici per scegliere l'arma in funzione della nostra caccia.
I grandi calibri e i piccoli calibri lisci e rigati, criteri di scelta ed utilizzo. L'arma liscia o rigata conosciamola per utilizzarla al meglio.
Il libro riporta nell'ultima pagina un indirizzo internet ed un codice con il quale nel tempo possono essere scaricati aggiornamenti in PDF stampabili, per i molti argomenti che non è stato possibile inserire nella attuale struttura del libro.
Una materia, il fucile da caccia, mai trattata sotto l'ottica del libro, di sicuro da non rinunciare per un acquisto in proprio o un regalo.


Ladoppietta.it è un sito di proprietà Fierashop Srl - Piazza Libertà, 26 Castiglione del Lago
06061 - Perugia - P.Iva 02968460549 
Per info su pubblicazioni e spazi pubblicitari scrivi a: marketing@cacciainfiera.it