Germano Reale Marzaiola Codone Fischione Mestolone Canapiglia Alzavola Moretta Moriglione Pavoncella Piviere dorato Beccaccia Beccaccino Frullino Chiurlo Pittima reale Pittima minore Pettegola Combattente Colombaccio Tortora Gallo Cedrone Gallo forcello o fagiano di monte Pernice Bianca Francolino di Monte Fagiano Starna Pernice Rossa Coturnice Pernice Sarda Quaglia Colino della Virginia Tordo Bottaccio Tordo Sassello Cesena Merlo Storno Fringuello Peppola Taccola Corvo Cornacchia Cornacchia grigia Ghiandaia Gazza Porciglione Gallinella d'acqua Folaga

 

Il 1° Network Web del Mondo Venatorio

 
 
La caccia e cacciatori fauna e selvaggina calibro 16 fucile da caccia caccia e selvaggina fucili e cartucce da caccia

Fucile e cartuccia per la lepre  

     
 
Armerie Gestione ambientale
Racconti di caccia La caccia in cucina
Barzellette Veterinaria
Link sulla caccia Allevamento fauna
 
     
HOME PAGE | Cani da caccia | Fucili da caccia | Cartucce da caccia | Selvaggina | Balistica venatoria | Leggi sulla caccia | Fucili e cartucce per.. | Licenza di caccia | Azienda della settimana  |  Contatti

FUCILE E CARTUCCIA PER LA LEPRE

La lepre è il mammifero che fa da caposaldo alla tradizione venatoria italiana. La specie in buona ripresa è presente dal livello del mare fino a 2.000 metri s.l.m. e tutti i cacciatori prima o poi si confrontano con il suo incontro.

La scelta del fucile

La lepre è un animale robusto e vigoroso, con buona resistenza alle ferite. E' inoltre un mammifero che tiene sempre alto il livello di vigilanza attorno contribuendo con ciò alle difficoltà indite nella sua caccia.

Proprio perché animale resistente, la caccia la lepre obbliga i cacciatori all'utilizzo di armi e munizioni appropriate. La caccia classica italiana alla lepre è effettuata con i segugi con i cacciatori che attendono  la lepre alle poste, ma anche altre forme come quella vagante e allo schizzo sono comunque praticate. Tipi di arma e cartuccia possono perciò essere descritti per queste due forme.

Il tiro allo schizzo può essere effettuato con fucili leggeri poiché le distanze sono sempre abbastanza ridotte e l'unica difficoltà può essere relativa alle scoline dei campi ove la lepre si infila per sfuggire alla stoccata. Per ciò il fucile oltre che leggero deve essere ragionevolmente leggero deve essere maneggevole e di facile brandeggio. Le stesse canne per garantire ampiezza di rosata non devono essere troppo strozzate.

L'arma tipica e tradizionale per questo tipo di caccia può essere considerata la doppietta sia essa di calibro 12 che 20 anche se il calibro superiore garantisce ovviamente una maggiore densità di rosata. Oltre alla facile velocità di puntamento della doppietta quest'arma è anche naturalmente predisposta per sparare verso il suolo.

Ovviamente vanno bene anche sovrapposto e il semiautomatico ma questo non è giustificato perché in caso di lepre allo schizzo è difficile che possa servire il terzo colpo.

lepre: fucili e cartucceNella caccia alla posta i tiri sono lunghi a volte al limite della portata efficace del calibro 12 per cui è da escludere l'utilizzo del calibro 20.

Il fucile semiautomatico diventa in questo caso arma d'elezione poiché la possibilità di esplodere i terzo colpo può garantire sia il colpo risolutivo sia la possibilità di porre fine alle sofferenze di una lepre ferita che tenta ancora gagliardamente la fuga.

I fucili, qualunque siano, saranno utilizzati con cartucce potenti che innescano un forte rinculo, per cui doppiette, semiautomatici e sovrapposti dovranno essere fucili non propriamente superleggeri.

Oltretutto i semiautomatici, in particolare quelli a gas riducono anche l'effetto del rinculo permettendo il loro utilizzo in maniera più agevole.

Date le distanze alle quali si è costretti a sparare la strozzatura delle canne devono essere massime.

Il limite unico del fucile semiautomatico è legato all'unica strozzatura e all'impossibilità di scegliere la cartuccia se non nella sequenza in cui si trovano nel serbatoio.

Questo limite non si ha nei basculanti e tra essi si ritiene preferibile la doppietta più adatta ai tiri verso il basso.

La piega del calcio se possibile deve essere discreta perchè a volte si ha la necessità di sparare verso il basso anticipando la lepre.

La scelta della cartuccia

Se alla lepre si è costretti a sparare a breve distanza qualsiasi cartuccia cal. 12 con piombo dal 6 all'8 può essere adeguata. Nel caso in cui la distanza sia sensibile si deve sicuramente passare a cartucce corazzate con piombo n°4.

Nel cal. 12 il peso delle cartucce sarà 34 - 36 grammi.

C'è chi comunque utilizza nella caccia alla lepre, magari come ultimo colpo cartucce baby magnum con 42 grammi di piombo. Non è molto conveniente l'uso di piombo maggiore del 4, come per esempio il 2, perché la superiore efficacia lesiva del singolo pallino verrebbe inficiata dalla minore densità di rosata che su lunghe distanze è un parametro da valutare attentamente.

 

 


 

 

Aziende e Associazioni per la CACCIA

armi munizioni  abbigliamento  calzature 
accessori caccia e tiro accessori armi  accessori selvaggina buffetteria
coltelleria ottiche allevamenti cani allevamenti selvaggina
igiene e salute del cane arte e caccia gadget falconeria
arceria video di caccia eventi e manifestazioni ag. viaggi venatori
riserve per la caccia privata riserve di caccia estere addestratori associazioni venatorie
ass. e club cinofili            
 

Diana
Sentieri di caccia
Cacciare a palla
Armi Magazine
Coltelli
Cinghiale International
Beccacce che passione
Lame d'autore
Cani da ferma e da cerca
Cani da seguita
 

Germano Reale Marzaiola Codone Fischione Mestolone Canapiglia Alzavola Moretta Moriglione Pavoncella Piviere dorato Beccaccia Beccaccino Frullino Chiurlo Pittima reale Pittima minore Pettegola Combattente Colombaccio Tortora Gallo Cedrone Gallo forcello o fagiano di monte Pernice Bianca Francolino di Monte Fagiano Starna Pernice Rossa Coturnice Pernice Sarda Quaglia Colino della Virginia Tordo Bottaccio Tordo Sassello Cesena Merlo Storno Fringuello Peppola Taccola Corvo Cornacchia Cornacchia grigia Ghiandaia Gazza Porciglione Gallinella d'acqua Folaga

 

 
LA DOPPIETTA è un marchio: Fierashop S.r.l. Piazza Libertà 26 - 06061 Castiglione del Lago (PG) - P. IVA 02968460549
Per informazioni scrivere a: wm@ladoppietta.it